Come scrivere una recensione

Si sa, chi più e chi meno, tutti hanno opinioni su tutto e tutti. Chi non ha mai scritto una recensione online?!

Che sia su Twitter, su TripAdvisor, o sulle pagine Facebook, siamo continuamente sottoposti alla recensione altrui. Per questo motivo, se vuoi condividere la tua opinione con un pubblico più ampio, vale la pena di pensare a come farlo risaltare.

Sembra facile, veloce scrivere una recensione ma, ti sconvolgerò, non è affatto così (anche se quasi tutti ne hanno scritta una online)!

Come ogni contenuto devi riesaminare praticamente qualsiasi aspetto della scrittura e arrivare al testo definitivo. Il modo migliore per presentare i tuoi pensieri dipende da cosa stai scrivendo e da chi è il tuo pubblico. In ogni caso, nella maggior parte delle recensioni, c’è una struttura di base semplice da cui puoi partire:

1. Una tesi

Prima di scrivere, assicurati di conoscere il messaggio generale che vuoi trasmettere. Una semplice tesi ti aiuterà a mantenere la tua opinione obiettivo sull’argomento. Successivamente si passa a quello che potrebbe essere semplice come “Mi è davvero piaciuto questo pasto!” o “Queste scarpe sono davvero di qualità e di pelle 100% naturale?”. Pensa: se dovessi parlarne a un amico, quale sarebbero le parole che utilizzerei?

2. Mi piace vs non mi piace

In una recensione professionale è valida non è possibile includere eventuali “non mi piace”. Se la recensione è negativa, prova a trovare almeno un lato positivo, serve a fornire un altro punto di vista per chi cerca quel prodotto per altre ragioni rispetto alla tua.

3. La tua raccomandazione

Una valutazione a stelle potrebbe essere la prima cosa che la maggior parte delle persone vede, ma quando la gente analizza la tua opinione, probabilmente controllerà in fondo per capire se raccomandare o meno un prodotto o servizio. Includi una breve spiegazione, ad esempio “Ho messo giù una stella perché il coltello non taglia più dopo due giorni” o “Mi sento di consigliare questo gioco, ma solo se sei grande come un appassionato di fantasy come lo sono io”.

Stai scrivendo una recensione di un libro?

Ricorda che stai rivedendo un’opinione su un libro su cui un’altra persona ha dato il proprio cuore e la propria anima per scriverlo. Esprimi punti di vista onesti e non essere mai cattivo. Immagina se fosse il tuo libro ad essere recensito, come vorresti che un lettore esprimesse la loro critica?

Stai scrivendo una recensione di un film?

Piuttosto che afferrare per un valore arbitrario, indica chiaramente che cosa un film ha richiamato alla mente, o in che modo non ha soddisfatto le tue aspettative e spiega con precisione il o i perché.

Stai scrivendo una recensione di nuovo ristorante?

In questi casi spessò è necessario dipingere un’esperienza piuttosto che i singoli piatti e il servizio. Una recensione come questa non è come quelle che si leggono su Amazon.

Evita parole e frasi vaghe come “Il servizio era pessimo” o “La torta era ottima.” Fornisci dettagli specifici come “Il cameriere è stato amichevole, peccato fosse un inesperto e impasticciato ” o “La torta al cioccolato aveva un sapore favoloso, ottima la crosta, ripieno morbido e con un retrogusto speziato, in poche parole: un sogno. “

Indipendentemente dal tipo di recensione che stai scrivendo, ecco altri suggerimenti utili:

stai recensendo un McDonald’s, non lamentarti di quanto sei stato in attesa prima che arrivasse il tuo turno. Scrivi la tua opinione su basi ragionevoli e argomenta sempre.
Non devi essere arrabbiato, prevenuto o fan. Spesso valuti un servizio o prodotto frutto della visione o del loro duro lavoro di un’altra persona. È probabile che tu scriva questa recensione su Internet, dove il proprietario/professionista può trovarla e leggerla in pochi clic.
Controlla la tua scrittura. Le recensioni si riflettono su di te, e i lettori potrebbero non prendere sul serio la tua opinione se la tua scrittura presenta errori di ortografia, grammatica e ci sono refusi.

Please follow and like us:
error